Facebook utile primo trimestre 2013

Facebook utile primo trimestre 2013

Facebook, grazie ai risultati positivi derivanti dalla pubblicità sugli smartphone, registra un primo trimestre in crescita, battendo in tal modo le attese degli analisti.

Nel primo trimestre dell’anno gli utili del social network numero uno al mondo hanno toccato i 219 milioni di dollari, a fronte dei 205 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno precedente.

Al netto dei componenti straordinari, il risultato è stato pari a 312 milioni di dollari (12 centesimi per azione).

I ricavi del colosso di Internet sono cresciuti del 38% a 1,46 miliardi di dollari, rispetto a 1,06 miliardi dello stesso trimestre del 2012, battendo le attese del mercato stimate a 1,44 miliardi di dollari.

Per quanto riguarda gli introiti derivanti dalla pubblicità, complessivamente sono stati pari a 1,25 miliardi di dollari, in crescita del 43% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il volume di affari derivante dalla pubblicità su dispositivi mobili ha rappresentato il 30% del totale, con un rialzo del 23% rispetto a quanto registrato nel quarto trimestre del 2012.

Sono cresciuti anche gli utenti attivi giornalieri: a marzo 2013 erano stati in media 665 milioni, con una crescita del 26% su base annuale.

Infine gli utenti operativi mensilmente su Facebook tramite un cellulare oppure  tablet sono aumentati del 54% raggiungendo quota 751 milioni.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica