Facebook risultati trimestrale


Facebook risultati trimestrali

Facebook ha archiviato il secondo trimestre del 2015 con una crescita dei ricavi ma un calo degli utili. La società guidata da Mark Zuckerberg ha chiuso il periodo infatti con i ricavi in rialzo del 39 per cento a 4,04 miliardi di dollari, superando le attese degli analisti fissate a 3,9 miliardi di dollari. Il 72 per cento dei ricavi è derivato dagli introiti pubblicitari sui dispositivi mobili.

Come anticipato, Facebook ha chiuso il periodo con un utile netto in flessione del 9,1 per cento a 719 milioni di dollari, ovvero 25 centesimi ad azione. Nell’analogo trimestre dello scorso anno, gli utili  sono risultati più elevati, precisamente a quota 791 milioni di dollari, ovvero 30 centesimi ad azione.

Da segnalare, sempre nel corso del secondo trimestre dell’anno, la crescita delle spese dell’82 per cento.

Per quanto riguarda il numero degli iscritti al social network è aumentato del 13 per cento raggiungendo la considerevole quota di 1,49 miliardi.

Il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ha espresso soddisfazione per i risultati della trimestrale, sottolineando il grande contributo prodotto dagli annunci video al social network.

Continua: Saras risultati trimestrale