Europa prima potenza economica al mondo

 Europa prima potenza economica al mondo

L’area più ricca del mondo nonostante la crisi è l’Europa. La Cina ha superato gli Stati Uniti ma il Vecchio Continente è davanti a tutti. Almeno per quest’anno.

Presi infatti singolarmente le singole nazioni europee non sono in grado di competere con Cina e Stati Uniti, ma “insieme” sono ancora davanti alle due superpotenze economiche.

È quanto reso noto dal Fondo monetario internazionale che ha provveduto a misurare le ricchezza mondiale sulla base della parità di potere d’acquisto, ovvero che cosa effettivamente acquistare in ogni singolo paese con la valuta del posto.

Nel 2014, la Cina per la prima volta ha superato gli Stati Uniti con 17.600 miliardi di dollari di Pil contro i 17.400 miliardi degli abitanti del paese a stelle e strisce.

Per quanto riguarda i big europei, troviamo ad esempio la Germania con 3.600 miliardi e la Gran Bretagna con 2.500 miliardi.

Sommando però il Pil di tutti i paesi europei si arriva a toccare i 18.100 miliardi di dollari, ovvero prima potenza economica mondiale, almeno per il 2014.

Infatti in base alle stime del Fondo monetario internazionale, la Cina sorpasserà l’Europa nel 2015.

Comunque è da sottolineare il forte rallentamento registrato nel Vecchio Continente nel corso degli ultimi cinque anni, periodo in cui la Cina ha aumentato la propria ricchezza di 7mila miliardi, gli Stati Uniti di 3mila e l’Europa intera soltanto di 2.200 miliardi di euro.

Finanza
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica