Equitalia: riscossioni +4% nel 2014

Equitalia: riscossioni +4% nel 2014

Le riscossioni di Equitalia nel corso del 2014 sono risultate in crescita del 4 per cento a  7,4 miliardi di euro rispetto al 2013.

È quanto reso noto dalla stessa società, sottolineando in una nota di aver riscosso circa 7,4 miliardi di euro per conto di enti pubblici creditori, con una crescita pertanto di circa il 4 per cento rispetto ai 7,1 miliardi di euro incassati nel corso del 2013.

Complessivamente gli introiti incassati derivano da tributi, contributi e sanzioni non pagati dai contribuenti nei tempi previsti e per i quali gli enti pubblici hanno dato mandato ad Equitalia di inviare le cartelle di pagamento.

Equitalia ha inoltre reso noto che nel corso del 2014 si è prestato in particolar modo attenzione alla riduzione dei costi di produzione, di quelli amministrativi e del personale.

Grazie a tutta questa serie di interventi di bilancio, la società è riuscita a mantenere l’equilibrio della gestione ed in tal modo archiviare i primi nove mesi del 2014 con un risultato netto pari a circa 10 milioni di euro.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica