Equitalia: domande rateizzazioni a quota 48 mila

 Equitalia: domande rateizzazioni a quota 48 mila

Equitalia rende noto che sono state 48.485 le domande di rateizzazione presentate fino ad oggi. Di queste ben il 97 per cento ha già ottenuto la concessione della dilazione, per un ammontare complessivo di ben 1,2 miliardi di euro. Si tratta delle richieste totali che sono state prese in carico dal mese di marzo, con riguardo a coloro che hanno perso il beneficio della dilazione dei pagamenti a fine dicembre dello scorso anno.

Ricordiamo che in base a quanto stabilito dal decreto 192/2014, i contribuenti possono richiedere una dilazione fino a un massimo di 72 rate, presentando apposita domanda entro il prossimo 31 luglio.

In casi straordinari, il pagamento rateizzato delle cartelle potrà raggiungere le 120 rate ma l’ammontare minimo per rata rimarrà pari a 100 euro, salvo eccezioni.

Per quanto riguarda i moduli per la richiesta di dilazione, sono disponibili nella sezione ‘Modulistica’ direttamente sul sito dell’agenzia di riscossione, collegandosi al seguente indirizzo Internet: www.gruppoequitalia.it.

Un provvedimento destinato principalmente ad andare incontro a cittadini o imprese in difficoltà. Viene reso noto infine che i contribuenti non potranno disporre di alcuna possibilità di proroga.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica