Entrate tributarie in crescita nel 2016


 Iva e entrate tributarie in crescita nel 2016

Nei primi due mesi del 2016 il gettito Iva e le entrate tributarie erariali sono risultate in crescita. È quanto comunicato dal Ministero dell’Economia.

Entrate tributarie

Le entrate tributarie sono risultate in rialzo del 2 per cento a quota 62,464 miliardi di euro rispetto all’analogo periodo del 2015, con un incremento pari a 1,195 miliardi di euro.

Le imposte dirette hanno registrato introiti in aumento del 2,8 per cento, per un ammontare complessivo di 38.479 milioni di euro a fronte dello stesso periodo dello scorso anno.

Le entrate Irpef sono risultate in crescita del 5,2 per cento a quota 34.462 milioni di euro.

Gettito Iva in aumento

L’Ires ha registrato nel periodo una crescita del 46,3 per cento a quota 168 milioni di euro rispetto all’analogo periodo del 2015.

Per quanto riguarda il gettito delle imposte indirette, è risultato in rialzo dello 0,7 per cento a quota 23.985 milioni di euro rispetto ai primi due mesi del 2015.

In crescita del 14 per cento, come anticipato, anche le entrate dell’Iva, a quota 13.506 milioni di euro, con un incremento di 1.654 milioni di euro.

In lieve crescita dello 0,2 per cento gli introiti derivanti dall’accisa sui prodotti energetici a 3.086 milioni di euro.

Infine da registrare il rialzo del 7,6 per cento anche per le entrate relative ai giochi.

Continua: Entrate tributarie in crescita