Enel Green Power bilancio 2012

enel-green-power-staraceEnel Green Power ha archiviato il 2012 con ricavi pari a 2,7 miliardi di euro, in crescita dell’8% rispetto ai 2,5 miliardi di euro del 2011.

Lo rende noto la stessa società, sottolineando che la crescita è dovuta soprattutto alla vendita di energia elettrica legata alla maggiore produzione in Spagna, Nord America, America Latina e nel resto d’Europa.

L’ebitda del gruppo è risultato pari a 1,7 miliardi di euro, con un incremento del 6,3%, mentre l’indebitamento finanziario alla fine del 2012 è stato pari a 4,7 miliardi di euro, in rialzo di 0,6 miliardi rispetto ai 4,1 miliardi di fine 2011.

L’amministratore delegato Francesco Starace ha espresso molta soddisfazione per i risultati raggiunti nel corso del 2012, sottolineando in particolare l’incremento della capacità installata di oltre 900 MW, oltre a rafforzare la presenza del gruppo in mercati quali USA, Canada e Romania, ed in quella di paesi emergenti (Guatemala e Messico).

La capacità installata netta del gruppo alla fine del 2012 è pari complessivamente a 8 GW, aumentata rispetto alla fine del 2011 del 13%, pari a 0,9 GW.

La produzione di energia elettrica è cresciuta del 12% rispetto al 2011 di 2,6 Twh, in seguito soprattutto alla maggiore capacità eolica installata.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica