Due soluzioni in una con Mutuo BNL Quasi Fisso

quasi-fissoColoro che non trovano sufficienti convenienza e sicurezza esposte da mutuo a tasso variabile e mutuo a tasso fisso, potranno, grazie a BNL Banca, optare per Quasi Fisso, il mutuo che fonde le due soluzioni di cui sopra per un rimborso a tasso variabile con limite massimo.

In questo modo i mutuatari non perderanno il beneficio di un’eventuale riduzione della rata anche godendo della sicurezza della spesa fissa.

Mutuo BNL Quasi Fisso nasce per finanziare l’acquisto e la ristrutturazione di una casa il cui 75% del valore potrà essere liquidato in anticipo per poi essere rimborsato in 10, 15, 20, 25 o 30 anni.

Rimborsare Mutuo Quasi Fisso sarà sicuro e conveniente e avverrà con cadenza mensile secondo un tasso complessivo il cui Cap non potrà superare il 6,20%. Il tasso d’interesse sarà di tipo variabile e sarà basato sull’andamento dell’Euribor a 1 mese più commissioni fisse secondo lo spread.

Richiedere un finanziamento Quasi Fisso comporta l’assicurazione sull’immobile che dovrà essere coperto contro incidenti naturali o di tipo doloso quali incendio o esplosione.

La banca offrirà poi coperture assicurative facoltative che tuteleranno il mutuatario in caso di inabilità, perdita dell’occupazione o morte prematura. Mutuo BNL Quasi Fisso non può che regalarti belle sorprese perché il valore della rata sarà in definitiva più basso e in ogni caso mai superiore al tetto massimo previsto secondo le regole di cui sopra.

 

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica