Disoccupazione scende al 12,9% a dicembre


Disoccupazione scende al 12,9% a dicembre

Scende il tasso di disoccupazione nel mese di dicembre al 12,9 per cento, in calo di 0,4 punti percentuali rispetto a novembre. È quanto diffuso dall’Istat.

Con riferimento al tasso di disoccupazione dei giovani compresi nella fascia di età 15-24 anni, si è registrata una contrazione al 42 per cento, che rappresenta il valore più basso dal mese di dicembre del 2013.

Cresce invece il numero di giovani inattivi, pari a 4 milioni 382 mila unità, in rialzo dello 0,9 per cento su novembre 2014 e dello 0,4 per cento nei dodici mesi.

Sempre nel mese di dicembre gli occupati sono risultati pari a 22 milioni 422 mila unità, in rialzo dello 0,4 per cento (+93 mila unità).

Il tasso di occupazione cresce di 0,2 punti su novembre, al 55,7 per cento, ed è in aumento di 0,3 punti su base annua.

I disoccupati scendono di 109mila persone, a 3 milioni 322 mila unità, in flessione del 3,2 per cento rispetto al mese precedente ma in crescita del 2,9 per cento nei dodici mesi (+95 mila).

Infine il numero di soggetti inattivi tra i 15 e i 64 anni cresce a dicembre dello 0,2 per cento rispetto al mese precedente.

Continua: Disoccupazione 2014 al top dal 1977





Lascia una risposta