Disoccupazione record al 13,4%

Autore:
Filomena Spisso
  • Autore - Laurea in scienze politiche

Disoccupazione record al 13,4%

Cresce ancora il tasso di disoccupazione nel nostro paese: a novembre raggiunge quota 13,4 per cento, in rialzo di 0,2 punti percentuali rispetto al mese di ottobre. È quanto comunicato dall’Istat.

In Italia il numero di senza lavoro nel mese di novembre ha toccato quota 3 milioni 457 mila, con una crescita dell’1,2 per cento rispetto ad ottobre (+40 mila) e dell’8,3 per cento su base annuale (+264 mila).

Si tratta del massimo storico dal 1977.

Per quanto riguarda i giovani nella fascia di età tra i 15 ed i 24 anni, il tasso di disoccupazione a novembre sale al 43,9 per cento, in crescita di 0,6 punti percentuali sul mese di ottobre. Valore record, anche in questo caso, dal 1977. Sono in cerca di lavoro ben 729mila giovani.

Con riferimento infine ai dati sugli occupati, a novembre calano dello 0,2 per cento rispetto al mese di ottobre, ovvero 48 mila occupati in meno, con un tasso di occupazione pari al 55,5 per cento, in flessione di 0,1 punti percentuali sul mese precedente.

Tutto questo mentre in Germania a dicembre si tocca il minimo storico al 6,5 per cento.