Disoccupazione in calo, inflazione in crescita


Disoccupazione in calo, inflazione in crescita

È diminuito il numero di disoccupati nel mese di settembre mentre in ottobre è tornata a crescere l‘inflazione. È quanto reso noto dall’Istat.

Disoccupazione settembre 2015

L’Istat ha stimato una flessione dell’1,1 per cento dei disoccupati nel mese di settembre, pari a 35 mila unità, con il tasso di disoccupazione giovanile sceso al 40,5 per cento dal 40,7 per cento di agosto.

Per quanto riguarda gli ultimi tre mesi, il tasso di occupazione è cresciuto dello 0,2 per cento, mentre il tasso di disoccupazione è calato dello 0,2 per cento.

È aumentata invece dello 0,4 per cento la stima degli inattivi nella fascia di età compresa tra i 15 e i 64 anni, con un incremento di 53 mila unità. Il tasso di inattività è risultato pari al 35,8 per cento.

L’Istat ha sottolineato inoltre che su base annuale il tasso di occupazione è diminuito dello 0,8 per cento, come il tasso di disoccupazione, sceso dell’1,3 per cento.

Inflazione ottobre 2015

L’Istat ha pubblicato anche le stime sull’inflazione che, come anticipato, è attesa in crescita nel mese di ottobre.

L’indice nazionale dei prezzi al consumo, ad esclusione dei tabacchi, è in rialzo dello 0,2 per cento su base mensile e dello 0,3 per cento nei dodici mesi.

L’aumento dell’inflazione è dovuto principalmente alla crescita tendenziale dei prezzi degli alimentari non lavorati (+4,2 per cento) e dei servizi ricreativi (+1,5 per cento).

Continua: Disoccupazione ai minimi da tre anni





Lascia una risposta