Disoccupazione in calo a dicembre


disoccupazione cala dicembre
Tasso di disoccupazione in calo a dicembre 2013, crescono gli inattivi mentre i giovani senza lavoro sono sempre più in difficoltà. È quanto comunicato dall’Istat.

L’istituto di statistica ha rilevato che gli occupati sono pari a 22 milioni 270 mila, in ribasso dello 0,1 per cento rispetto al valore del mese precedente ed in flessione di 424mila unità sul 2012.

Il tasso di disoccupazione scende di 0,1 punti percentuali al 12,7 per cento rispetto al mese di novembre, mentre risulta in crescita di 1,2 punti percentuali su base annuale.

I disoccupati tra i quindici e i ventiquattro anni risultano 671mila, con un tasso di disoccupazione pari al 41,6 per cento, in ribasso sul mese di novembre ma in crescita di 4,2 punti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Cresce dello 0,4 per cento il numero di soggetti inattivi tra i quindici e i sessantaquattro anni rispetto al mese precedente e dello 0,3 per cento su base annuale.

Il tasso d’inattività in Italia è pari al 36,5 per cento, in crescita di 0,1 punti percentuali.

Continua: Disoccupazione scende al 12,9% a dicembre