Debito pubblico Eurozona in calo


 Debito pubblico Eurozona in calo

In calo il deficit e il debito dell’Eurozona sulla base delle rilevazioni in rapporto al Prodotto interno lordo dei Paesi dell’area euro. È  quanto rilevato da Eurostat.

Deficit pil trimestrale

Nel corso del terzo trimestre del 2015, il rapporto tra il deficit e Pil nella zona euro è diminuito, scendendo a quota 11,8 per cento.

Nella Unione europea, il deficit è calato al 2,3 per cento dal 2,6 per cento precedente.

Per quanto riguarda il rapporto tra debito e il Prodotto interno lorso, è diminuito al 91,6 per cento nel terzo trimestre rispetto ai tre mesi precedenti (a quota 92,3 per cento).

Debito pubbico Ue

Con riferimento invece alla classifica dei Paesi più indebitati,  il rapporto debito/Pil più elevato è sempre quello della Grecia, pari al 171 per cento del prodotto nazionale

A seguire troviamo sempre quello dell’Italia a quota 134,6 per cento e quello del Portogallo al 130,5 per cento.

Per quanto concerne il totale delle entrate nella Unione europea, è stato pari al 44,9 per cento del Prodotto interno lordo rispetto al precedente dato del 44,8 per cento.

Continua: Debito Italia al 132,7% nel 2015





Lascia una risposta