Crisi: 37% italiani ha chiesto aiuto ai genitori

Crisi: 37% italiani ha chiesto aiuto ai genitori

A seguito della crisi, 37 italiani su 100 hanno chiesto un aiuto economico ai genitori per arrivare alla fine del mese. È quanto reso noto dalla Coldiretti.

Il 14 per cento si è rivolta a parenti mentre l’8 per cento agli amici.

La Coldiretti sottolinea che soltanto il 14 per cento ha fatto uso di finanziarie o banche per far fronte alle difficoltà economiche.

La famiglia italiana si dimostra ancora una caposaldo fondamentale nella struttura del nostro paese, per non far affondare in questo periodo di forte recessione.

Secondo il rapporto della Coldiretti, il 10 per cento delle famiglie italiane non riesce ad arrivare alla fine del mese, mentre il 45 per cento a malapena paga le spese senza però potersi permettersi qualsiasi altro “lusso”.

Il 42 per cento degli italiani comunque riesce ancora a mettere da parte qualcosa del reddito mensile e quindi a risparmiare.

Per quanto riguarda i consumi, il 68 per cento degli italiani ha tagliato le spese, il 53 per cento ha rinunciato ai viaggi ed alle vacanze ed il 52 per cento ai dispositivi tecnologici.

Il 49 per cento non frequenta più bar, discoteche e ristoranti, il 42 per cento ha rinviato la ristrutturazione della casa, il 40 per cento il cambio dell’auto ed il 37 per cento il rinnovo degli arredamenti.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica