Colpo Facebook: comprata WhatsApp per 19 mld


facebook compra whatsapp

Forse il colpo dell’ultimo decennio: Facebook si compra WhatsApp per 19 miliardi di dollari.

L’app di messaggistica per dispositivi mobili, oggi la più diffusa al mondo, passa nelle mani della società guidata da Mark Zuckerberg, come già anticipato nei mesi scorsi da indiscrezioni.

L’accordo è stato siglato proprio ieri sera. Il social network numero uno al mondo pagherà 4 miliardi cash, 12 miliardi in azioni e altri 3 miliardi di dollari in azioni vincolate che saranno attribuite agli impiegati e fondatori di WhatsApp.

Il co-fondatore e amministratore delegato di WhatsApp, Jan Koum, entrerà nel consiglio di amministrazione di Facebook.

La nuova mossa della società di Mark Zuckerberg porterà ad oltre 450 milioni gli utenti attivi al mese.

Grazie alla nuova acquisizione, il social network potrà continuare a far crescere il suo numero di utenti che negli ultimi periodi era stato registrato in rallentamento.

Zuckerberg ha dichiarato: “Conosco Jan da tanto tempo e sono contento di poter lavorare con lui e con la sua squadra, con l’obiettivo di rendere il mondo più connesso”.

Dopo Skype passata a Microsoft nel 2011 per 8,5 miliardi di dollari, ora una mossa a sorpresa della società di Menlo Park, che nel 2012 ha acquistato Instagram per 1 miliardo di dollari.

Continua: Facebook utile in crescita





Lascia una risposta