Coca-Cola: utili e ricavi quarto trimestre

coca cola

Il noto gruppo mondiale Coca-Cola, ha reso noto che nel quarto trimestre del 2011 il suo utile netto è diminuito del 71% a 1,65 miliardi dollari, pari a 0,72 dollari per azione.

E’ necessario però sottolineare che con riferimento allo stesso periodo del 2010, il gruppo Coca-Cola aveva beneficiato dell’acquisizione delle attività statunitensi di Coca-Cola Enterprises.

Al netto delle voci straordinarie, l’utile, nell’ultimo trimestre del 2011, è stato pari a 0,79 dollari per azione, superiore alle attese degli analisti, che avevano previsto un utile di 0,77 dollari per azione.

Per quanto riguarda i ricavi sono aumentati del 5%, toccando quota 11,04 miliardi di dollari, battendo quindi le stime degli analisti, che erano attese a quota 10,99 miliardi di dollari.

Da evidenziare che i volumi del leader mondiale della bevande analcoliche, sono cresciuti nell’ultimo trimestre del 2011 a livello globale del 3%.

E’ necessario sottolineare che Coca-Cola ha registrato una notevole crescita della domanda soprattutto nei Paesi emergenti.

Infatti i volumi del gruppo sono aumentati nei territori dell’Africa del 4%, nell’area del Pacifico del 5% e nell’America Latina del 4%.

Invece con riferimento all’America Settentrionale ed al Vecchio Continente, i volumi sono cresciuti soltanto dell’1%.

In generale, il mercato sembra aver apprezzato i dati diffusi dal colosso di Atlanta.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica