Cessione del Quinto Compass

Hai bisogno di un prestito ma hai difficoltà nell’ottenere la somma di cui necessiti perché hai altri finanziamenti in corso?

Se sei un dipendente pubblico o privato puoi rivolgerti alla filiale Compass più vicina a te e richiedere Quinto Compass, il prestito facile e veloce, erogato a favore anche di chi ha difficoltà di accesso ad altre forme di credito.

Possono richiedere Quinto Compass: tutti i dipendenti privati assunti con contratto a tempo indeterminato, residenti in Italia con un’ età compresa tra i 18 e 65 anni (60 per le donne); i dipendenti pubblici residenti in Italia assunti con contratto a tempo indeterminato e con un’età compresa fra i 18 e i 72 anni; i titolari di pensione (maggiore di €. 461,00) INPDAP e INPS di anzianità, inabilità o reversibilità e che non abbiano superato gli 80 anni di età alla data di scadenza del finanziamento.

Chi è interessato a questa forma di prestito garantito deve recarsi presso una filiale Compass esibendo un documento di identità in corso di validità, il codice fiscale e l’ultima busta paga o cedolino della pensione.

Al momento della sottoscrizione del contratto il richiedente ha la possibilità di scegliere l’importo fisso della rata.

Il rimborso della somma erogata avviene mediante addebito in busta paga o cedolino della pensione.

Nessuna spesa di commissione e possibilità di assicurazione rischio impiego e rischio vita.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica