Case prezzi giù nel 2015


 Case prezzi in calo nel 2015

Scendono i prezzi delle case in Italia. Secondo l’Osservatorio di Immobiliare.it, il calo è stato pari al 5,1 per cento nel 2015.

Prezzi Immobili Italia

Con riferimento al secondo semestre, i prezzi degli immobili in Italia  sono diminuiti del 2,9 per cento.

Sempre sulla base dei dati diffusi dall’Osservatorio, per quanto riguarda il prezzo medio ponderato relativo agli edifici residenziali italiani, è risultato pari a 2.056 euro per metro quadro.

Prendendo in considerazione soltanto il quarto trimestre del 2015, si assiste ad un rallentamento della discesa prezzi, pari ad un -0,4 per cento.

Case classifica Regioni

Dal punto di vista geografico il calo più consistente è stato registrato in Liguria (-7,6 per cento). In seconda posizione di questa speciale graduatoria regionale troviamo il Friuli Venezia Giulia (-7,3 per cento) e la Sicilia (-7,0 per cento).

La Regione italiana che presenta il prezzo medio di vendita più alto è il Trentino Alto Adige, pari a 3.014 euro, viceversa il più basso si rileva in Calabria, con 1.115 euro a metro quadro.

Infine con riguardo alle singole città, Roma cede il primato a Firenze: la prima 3.413 euro al metro quadro, la seconda a 3.436 euro. Gradino più basso del podio per Milano con 3.262 euro.

Continua: Case, prezzi in calo nel 1° trimestre 2015