Buoni pasti a rischio


buonipastoAldo Cursano, vicepresidente della Fipe associazione dei pubblici esercizi che fa capo a Confcommercio ha lanciato l’allarme sui buoni pasto:

Se non troviamo una soluzione in tempi brevi il sistema dei buoni pasto rischia di saltare … Ormai i buoni pasto sono diventati una sorta di strumento finanziario. E chi ci rimette sono da una parte i lavoratori e dall’altra noi esercenti … il buono pasto si trasforma in una sorta di bond

Una criticita’ che interessa oltre 2 milioni di lavoratori italiani che godono ogni giorno dei buoni pasto per il pranzo.

Il problema sta nei ritardi con qui questi buoni pasto vengono pagati agli esercenti che si ritrovano così a dovere anticipare soldi e quindi costi.

Societa’ del calibro di Mcdonald’s, Esselunga e cooperative aderenti a Coop non accettano più i buoni pasto e molti altri tra cui Carrefour stanno vagliando come gestire in futuro i ticket

Continua: Buoni pasto: ecco il ticket mobile





Lascia una risposta