Brunello Cucinelli volano utili nel I semestre


brunello-cucinelli-utile-primo-semestre

Brunello Cucinelli ha archiviato il primo semestre 2013 con ricavi netti in crescita del 16,5% a 157,6 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Il margine operativo lordo è risultato pari a 27,1 milioni di euro, in rialzo del 19,7% rispetto all’esercizio 2012.

Molto bene i mercati internazionali, con una crescita del 23,1%, soprattutto in USA ed Europa, mentre in Italia si è registrata una lieve flessione dell’1,2%.

Aumentano gli investimenti nel primo semestre 2013 pari a 27,0 milioni di euro a fronte di 8,8 milioni di euro dei primi sei mesi dello scorso anno.

L’utile netto del gruppo è risultato in crescita del 10,6% a 13,3 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2012.

L’indebitamento finanziario netto è risultato pari a 32,2 milioni di euro contro i 14,2 milioni al 30 giugno 2012.

Brunello Cucinelli, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo, ha espresso grande soddisfazione per i risultati della azienda nel corso del primo semestre del 2013.

Le previsioni di crescita per l’intero 2013 in termini di fatturato e di profitti sono “a due cifre”, come commentato dall’Ad del gruppo, con buone prospettive anche per il 2014.

Continua: Brunello Cucinelli ricavi e utili in crescita





Lascia una risposta