Borse: Shanghai nuovo crollo, l’Europa tenta il rimbalzo

Borse: Shanghai nuovo crollo, l'Europa tenta il rimbalzo

La Borsa di Shanghai crolla nuovamente e chiude in calo del 7,62 per cento, con  Shenzhen che la segue in territorio negativo e archivia la seduta in rosso del 7,10 per cento.

Le Borse europee, dopo i crolli di ieri, provano a rimbalzare. A Milano il Ftse Mib guadagna oltre il 2 per cento, il Dax di Francoforte è in rialzo dell’1,40 per cento, Londra avanza dell’1,38 per cento e il Cac 40 di Parigi registra una crescita dell’1,44 per cento.

Il “lunedì nero” del 24 agosto delle Borse mondiali si è chiuso in rosso anche per le Borse americane, con il Dow Jones che ha perso il 3,55 per cento e il Nasdaq il 3,82 per cento.

Riepiloghiamo le chiusure in Europa di ieri, tutte in territorio fortemente negativo, ad iniziare da Milano, peggiore piazza europea, in rosso del 5,96 per cento, per poi proseguire con Parigi in calo del 5,35 per cento, Francoforte che arretra del 4,70 per cento, Londra in ribasso del 4,67 per cento, Amsterdam giù del 5,24 per cento e Madrid del 5,01 per cento.

In generale dunque un lunedì pessimo per le borse europee che nonostante il nuovo crollo di Shanghai, provano oggi, martedì 25 agosto, il rimbalzo.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica