Bollette luce sempre più care

bollette-gas-e-luce-care

Crescono sempre di più le bollette della luce e del gas per gli italiani: tra il 2011 ed il 2012 infatti quella della luce è aumentata dell’11,2% e mentre quella del gas del 10,6%.

Da registrare che la crescita del prezzo della bolletta dell’energia elettrica in Italia, è stato uno dei più alti di tutta l’Unione europea.

Infatti nella zona euro i prezzi dell’elettricità per le famiglie sono cresciuti del 6,6% e quelli del gas del 10,3%. E’ quanto emerge dai dati diffusi da Eurostat.

Occorre sottolineare che nell’Ue i prezzi dell’elettricità erano già aumentati tra il 2010 e il 2011 del 6,3% e quelli del gas del 12,6%.

Nel corso del 2012 i cittadini europei che hanno registrato gli aumenti maggiori per le bollette dell’elettricità sono quelle di Cipro, con un rialzo del 21%, della Grecia, con una crescita del 15%, ed appunto dell‘Italia, con una aumento dell’11%.

A seguire Irlanda e Portogallo (+10%), e Bulgaria, Spagna e Polonia, con un +9%.

I prezzi più elevati risultano però in Danimarca, pari a 29,7 euro per 100 kWh, Cipro (29,1 euro), Germania (26,8 euro) ed Italia (23 euro), rispetto ad una media dell’Ue di 19,7 euro.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica