Bollette energia si spendono 1.635 euro a famiglia

 Bollette energia si spendono 1.635 euro a famiglia

L’Istat ha reso noto che per le spese di luce e gas, le famiglie italiane nel 2013 hanno sborsato oltre 42 miliardi di euro, in media 1.635 euro per nucleo.

L’Istituto di statistica ha sottolineato che la spesa per bollette di luce e gas è più elevata al Nord e più bassa nel Mezzogiorno, con le prime che pagano in più mediamente il 30 per cento.

Entrando nel dettaglio, le famiglie che vivono al Nord-est spendono 1.872 euro all’anno, quelle che abitano nel Nord-ovest 1.790 euro, quelle del Centro circa 1500 euro l’anno mentre nel Mezzogiorno la spesa media è pari a 1.387 euro.

Prendendo come riferimento le singole regioni, il top si raggiunge in Valle d’Aosta con 2.000 euro l’anno, seguita da Emilia Romagna e Veneto con circa 1.900 euro cadauno.

La spesa più bassa invece viene registrata in Sicilia, dove una famiglia sborsa mediamente 1.260 euro l’anno, seguita dalla Campania con circa 1.350 euro e la Puglia con 1.400 euro.

Dallo studio si evince inoltre che  che quasi la metà dei 1.635 euro spesi annualmente dalle famiglie italiane per consumi energetici è attribuita all’acquisto di metano.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica