Bici settore in crescita

 Bici settore in crescita

Cresce la passione per la bicicletta nel nostro paese come il fatturato delle imprese che le producono, le riparano e le noleggiano. In Italia sono complessivamente 3.066 le aziende che impiegano 7.940 addetti, con una crescita dell’1,5 per cento. È quanto emerso dall’ultimo rapporto diffuso da Confartigianato.

In base ai dati dell’indagine, il numero più elevato di imprese del comparto si trova in Lombardia con 567 unità, seguita dalla Emilia Romagna con 509 e dal Veneto con 480.

La crescita maggiore nell’ultimo anno è stata però registrata in Sicilia, pari a un +4,3 per cento, seguita dalla regione Emilia Romagna con un aumento del 3,2 per cento e dalla Lombardia con un incremento dell’1,8 per cento.

Confartigianato ha inoltre sottolineato che nel 2014 le esportazioni del settore della bici hanno raggiunto un valore complessivo di 632 milioni di euro, con un aumento dell’1,4 per cento rispetto all’anno precedente.

Dalla indagine risulta essere la Francia il principale acquirente del nostro paese, in cui vengono esportate bici e componentistica per 127 milioni di euro, corrispondente ad una quota del 20 per cento, seguita dalla Germania con il 14,3 per cento, dal Regno Unito con il 7,6 per cento e dalla Spagna con il 7,1 per cento.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica