Banca Mediolanum in crescita raccolta trimestrale

 Banca Mediolanum in crescita raccolta trimestrale

Banca Mediolanum ha archiviato il mese di marzo con una raccolta netta totale a quota 573 milioni di euro rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. Il totale nel primo trimestre 2016 sale del 66 per cento a quota 1,7 miliardi di euro sul 2015.

Banca Mediolanum risultati trimestrali

Nel dettaglio, la raccolta netta in fondi comuni a marzo è risultata pari a 246 milioni di euro, di cui 166 milioni di euro in fondi comuni, 51 milioni di euro tramite la polizza unit linked My Life e 29 milioni di euro con le polizze unit linked di altre società.

La raccolta in fondi comuni dallo scorso 1° gennaio risulta pari a 604 milioni di euro a fronte di 1,2 miliardi di euro dell’analogo periodo del 2015.

A tal riguardo l’amministratore delegato della banca, Massimo Doris, pur evidenziando la flessione, ha sottolineato come la raccolta in fondi comuni nel periodo risulta soddisfacente considerando la estrema volatilità dei mercati.

Nuovi clienti Banca Mediolanum

La quota di risparmio amministrato nel mese di marzo è risultata pari a 390 milioni di euro, salendo a quota 1,25 miliardi di euro dall’inizio anno.

I vertici del gruppo mettono inoltre in risalto come nel primo trimestre l’acquisizione di nuovi clienti è risultata in crescita del 32 per cento rispetto all’analogo periodo dello scorso esercizio.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica