Banca Etica utile e clienti in crescita


Banca Etica utile e clienti in crescita

Banca Popolare Etica ha chiuso il primo semestre del 2016 con una crescita degli utili e del numero di clienti, con questi ultimi che hanno oltre passato le 50mila unità.

Banca Etica risultati semestrali

Nei primi sei mesi dell’anno, la banca italiana impegnata nella finanza etica, ha registrato un utile netto pari a 4,49 milioni di euro, in rialzo rispetto all’analogo periodo del 2015, quando risultò inferiore al milione di euro.

In crescita la raccolta diretta del 5,80 per cento a 1,12 miliardi di euro e quella indiretta del 7,90 per cento rispetto al dato registrato a fine dicembre 2015.

Il tasso di sofferenze dell’istituto nel periodo è risultato piuttosto contenuto e gli impieghi lordi sono aumentati del 3,4 per cento a 705,4 milioni di euro.

Dal punto di vista patrimoniale, l’indice CET1 è risultato pari al 12,35 per cento.

Banca Etica ha nel frattempo iniziato un nuovo collocamento di azioni. Sono offerte al pubblico al prezzo di 57,50 euro, con l’operazione che si chiuderà il 24 marzo 2017. Previsto un bonus share di 1 azione gratis ogni 20 sottoscritte.

Banca Etica numero clienti

Soddisfazione per il rendiconto semestrale è stato espresso dal presidente Ugo Biggeri.

Sono stati oltre 3.200 i nuovi clienti che hanno scelto di aprire un conto corrente in Banca Etica nel periodo compreso tra gennaio e giugno, circa 30 persone al giorno.

Il numero di clienti in totale ha superato le 50mila unità.

Continua: Banca Etica utile bilancio esercizio 2015





Lascia una risposta