Azimut risultati esercizio 2015

Azimut risultati esercizio 2015

Azimut ha chiuso il mese di dicembre 2015 con una raccolta netta positiva di 597 milioni di euro, archiviando l’intero esercizio a quota record di 6,7 miliardi di euro, con un incremento del 19 per cento rispetto al dato del 2014,  già da primato.

Azimut raccolta risparmio gestito

Il Gruppo Azimut ha registrato un totale delle masse a fine dicembre pari a 36,7 miliardi di euro, in rialzo del 22 per cento da inizio anno. Di questi, 31,2 miliardi di euro si riferiscono alle masse gestite.

Il dato complessivo di 6,7 miliardi di euro rappresenta il miglior risultato di sempre in termini di raccolta netta per il gruppo del risparmio gestito.

Nel 2015 la società ha inoltre consolidato la propria posizione nel comparto sia in Italia che all’estero, dove oggi si contano circa 20mila clienti.

Piano industriale Azimut

Pietro Giuliani, Presidente e CEO del Gruppo, ha confermato l’obiettivo del piano industriale quinquennale di incrementare le masse totali a 50 miliardi di euro entro il 2019.

Il numero uno della società ha espresso grande soddisfazione per i conti annuali, guardando con fiducia all’inizio del nuovo anno nonostante i mercati siano particolarmente volatili e incerti.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica