Aumentano i giovani senza lavoro

Autore:

crescono giovani senza lavoro a giugno

Cattive notizie sul fronte occupazione che registra una diminuizione dello 0,1% rispetto al mese di maggio, con 21 mila persone in più senza lavoro, e dell’1,8% su base annua, portando a 414 mila gli occupati in meno. È quanto diffuso dall’Istat.

Cresce ancora il tasso di disoccupazione giovanile nella fascia di età 15-24anni, che nel mese di giugno ha toccato il 39,1%, in aumento dello 0,8% su maggio e del 4,6% su base annuale.

Tra gli under 25 sono 642 mila coloro che sono alla ricerca di un lavoro.

La disoccupazione a giugno scende al 12,1%, lo 0,1% in meno rispetto a maggio, mentre su base annua risulta in crescita dell’1,2%.

Il tasso di disoccupazione maschile resta fermo all’11,5%, identico valore di maggio, mentre il tasso di disoccupazione femminile risulta pari al 12,9%, in calo dello 0,2% rispetto a maggio.

Diminuisce dell’1% il numero di disoccupati, pari a 3 milioni 89 mila (-31 mila).

Nel mese di giugno cresce dello 0,3% il numero di soggetti inattivi tra i 15 e i 64 anni, in rialzo dello 0,3% rispetto al mese di maggio e dello 0,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.