Arriva la Coca-Cola in capsule come il caffè

Arriva la Coca-Cola in capsule come il caffè

Grandi novità in Coca-Cola: sarà possibile produrla direttamente nella propria casa. Il gigante di Atlanta ha infatti acquistato il 10% di Green Mountain Coffee Roasters, celebre industria di caffè in capsule, siglando una partnership di 10 anni per lanciare un innovativo sistema per produrre la soda in casa.

In pratica, grazie a delle capsule, proprio come quelle usate per il caffè, sarà possibile produrre autonomente in casa la celebre bevanda.

Non soltanto la Coca-Cola, ma sarà possibile generare nella propria cucina tutte le altre bevande del gruppo, ovvero Coca Light, Coca Zero, Sprite e Fanta.

L’amministratore delegato di Green Mountain, Brian Kelly, ha infatti sottolineato che sarà possibile fare la stessa identica procedura del caffè e del té in casa, con l’obiettivo dell’azienda di incrementare la vendite delle cosiddette “bevande fredde”.

Nuovi orizzonti anche per il colosso di Atlanta, che ha sborsato 1,25 miliardi di dollari a seguito dell’accordo. L’amministratore delegato di Coca-Cola, Muhtar Kent, ha dichiarato che si tratta di una nuova e grande opportunità. Secondo le prime indiscrezioni, la produzione casalinga della Coca-Cola dovrebbe essere lanciata sul mercato nel 2015.

Finanza
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica