Apple trimestrale in crescita


Apple trimestrale positiva
Apple ha archiviato il terzo trimestre dell’anno fiscale 2014 registrando un fatturato di 37,4 miliardi di dollari rispetto ai 35,3 miliardi di dollari dello scorso anno.

L’utile netto è risultato pari a 7,7 miliardi di dollari a fronte dei 6,9 miliardi di dollari dell’analogo periodo dello scorso esercizio.

Il margine lordo è pari al 39,4 per cento rispetto al 36,9 per cento dello stesso trimestre del 2013.

Il consiglio di amministrazione di Apple ha approvato la distribuzione di un dividendo di 0,47 dollari per azione.

Risultati positivi dovuti soprattutto alle ottime vendite di iPhone. Nel trimestre sono stati infatti venduti 35,2 milioni di iPhone, in aumento rispetto ai 31,2 milioni venduti lo scorso anno.

Calano del 9 per cento invece le vendite di iPad, pari a 14,4 milioni di unità.

Per quanto riguarda le stime per il prossimo trimestre, i vertici dell’azienda di Cupertino prevedono un fatturato compreso fra i 37 e 40 miliardi di dollari.

Tutti i fan aspettano con impazienza il mese di settembre, in quanto Apple dovrebbe presentare il nuovo iPhone 6, che in base agli ultimi rumors, sarà caratterizzato da due modelli, uno con display da 4,7 pollici e uno da 5,5 pollici.

Continua: Previsioni Apple: Iphone 5 in estate e azioni Apple in crescita