Apertura Partite Iva 2013: – 4,4%

Apertura Partite Iva 2013: - 4,4%

Nel 2013 sono state aperte circa 527 mila nuove partite Iva con un calo del 4,4 per cento rispetto al 2012.

È quanto diffuso dal ministero delle Economie e delle finanze, che ha evidenziato che dopo un primo trimestre 2013 incominciato in modo negativo (soltanto nel mese di marzo -17%), nella seconda parte dell’anno si è registrato un maggior numero di aperture, con dicembre 2013 che ha segnato una crescita del 2,9 per cento rispetto allo stesso mese del 2012.

Nel 2013 circa oltre il 70 per cento delle aperture hanno riguardato le persone fisiche, con un calo del 5,9% rispetto al 2012.

Per quanto concerne le società di capitali, hanno registrato una crescita del 7,1 per cento a fronte dell’analogo periodo dello scorso anno.

Le società di persone hanno evidenziato invece un calo di oltre il 15 per cento.

Con riferimento al territorio, il 42,8 per cento delle nuove aperture di partite iva si è registrato al Nord, il 23 per cento al Centro e circa il 34 per cento al Sud ed Isole.

Le regioni che mostrano i cali più vistosi, di circa il 7 per cento, sono la Liguria, la Calabria e la Sicilia.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica