The Texas Killing Fields: Sam Worthington nel nuovo film di Michael Mann

Questo 2010 sembra proprio essere l’anno della sua consacrazione.

Già perché l’attore australiano Sam Worthington, dopo l’abile interpretazione in 3D in Avatar, la recente partecipazione in Scontro tra Titani nel ruolo mitico di Perseo e l’attuale ingaggio per The Debt,

pare essere nientedimeno che il primo (e per ora unico) attore scelto da Michael Mann per l’annunciata pellicola di The Texas Killing Fields.

Dopo la collaborazione ‘tinta di blu’ con James Cameron, Sam Worthington indosserà, infatti, i panni di un audace poliziotto del Texas, incaricato di indagare sul caso di alcune scomparse alquanto misteriose.

Il tutto avverrà sotto la direzione ‘vergine’ della figlia del consacrato Michael, Ami Mann,

che si addentrerà nelle leggende secolari che invadono le principali raffinerie del Texas e le strane ed inspiegabili morti di numerose vittime del luogo.

Le riprese avranno inizio il prossimo Aprile in Louisiana ma, per ora, le notizie a riguardo sono davvero pochissime.

Insomma, l’unica certezza di The Texas Killing Fields sembra essere proprio la presenza di Sam Worthington. Per ogni altra chicca o anticipazione, invece, ci sarà da aspettare ancora un po’.

Nel frattempo, però, quel che è certo è che la carriera dell’attore pare proprio non voler rallentare, visto che si sta già vociferando su una futura e fantascientifica interpretazione nel cast di The Last Days of American Crime.

A quanto pare dunque, l’attore australiano non si da tregua e noi, dal canto nostro, non possiamo far altro che auguragli che le cose continuino sempre così. Provaci ancora, Sam! 

 

sam worthington

Cinema10
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica