The Lone Ranger, conosciamo Johnny Depp “Tonto”!


Domani 3 luglio, nelle sale di tutto il mondo, approderà The Lone Ranger, il film targato Disney diretto da Gore Verbinski e interpretato da Johnny Depp e Armie Hammer. Il film è la trasposizione cinematografica di una popolarissima serie Tv degli anni ’50, trasmessa in Italia come Il Cavaliere Solitario e tratta a sua volta da un fumetto. Nel cast anche Helna Bonham Carter, Ruth Wilson, Tom Wilkinson e William Fichtner.

La trama vede protagonista John Reid (Armie Hammer), un avvocato fresco di diploma ed idealista. Grazie all’aiuto del nativo americano Tonto (Johnny Depp), si ristabilisce e decide di aiutare i più deboli e vendicare i suoi compagni andandosene in giro mascherato per il vecchio West. Ad averlo trasformato in un eroe è proprio Tonto, un indiano Comanche errante che, cacciato dalla sua tribù, cavalca da solo alla ricerca dei due uomini che hanno causato la rovina del suo villaggio.

Il film è stato presentato in anteprima ad una rappresentazione di nazioni indiane in Oklaoma e a tal proposito Johnny Depp ha dichiarato: “Abbiamo ricevuto una splendida accoglienza dalla nazione Comanche e dalle altre nazioni di nativi americani a cui abbiamo mostrato il film. Lo hanno visto prima di chiunque altro perché il film è stato realizzato per loro e in loro onore: abbiamo fatto l’unica cosa giusta da fare”.

A chi si domandasse se non fosse stato meglio scegliere un vero nativo americano per il ruolo di Tonto, l’attore Saginaw Grant risponde che non c’è una sola persona a parte Johnny Depp dotata di tanto magnetismo né tra i caucasici né tra i nativi… e voi, che ne pensate?

 

diretto da Gore Verbinski e interpretato da Johnny Depp e Armie Hammer,

Continua: The Lone Ranger, il cavaliere solitario in 700 copie!