Taylor Lautner Tracers: malavitoso nell’ultimo film!


Era impossibile che Hollywood non si avvalesse ancora delle doti atletiche –e del fisico mozzafiato, ammettiamolo- di Taylor Lautner. L’attore di ‘Twilight’ è stato infatti ingaggiato dalla casa di produzione Temple Hill Entertainment per interpretare il ruolo principale nel film ‘Tracers’. Nella pellicola –che è già in fase di lavorazione- Lautner è un giovane fattorino di nome Cam. Il suo mezzo di trasporto è una bicicletta, con la quale ogni giorno affronta la ‘giungla’ di New York. Un bel giorno, Cam si imbatte in Nikki, un’affascinante ragazza straniera che lo colpisce immediatamente. Ma Nikki sarà anche la persona che avvicinerà Cam al mondo del Parkour, disciplina super-atletica che si pratica tra le strade della città superando qualsiasi ostacolo. E sarà proprio la passione per il Parkour che aiuterà il fattorino a sfuggire dalle grinfie di una pericolosa organizzazione criminale con la quale ha un debito. Naturalmente il tutto verrà condito da spettacolari scene di azione e altrettanti spettacolari combattimenti corpo a corpo: Taylor darà pugni, si arrampicherà sui muri con grande agilità e, quando necessario, fuggirà sulla sua bicicletta a tutta velocità. Un action thriller che vede dietro la macchina da presa il regista Daniel Benmayor. Ma questo ‘Tracers’, segna anche un avvenimento importante: il rinsaldarsi del rapporto professionale tra Taylor Lautner e i produttori della saga di ‘Twilight’, cioè Marty Bowen e Wyck Godfrey. E’ evidente che ai produttori Lautner aveva già convinto vestendo i panni del ragazzo-lupo Jacob, amico di Bella, in Twilight. Ora dovrà vedersela con il ruolo di Cam e, c’è da scommetterci, farà faville anche lì…

 

Cattura

Continua: Taylor Lautner: bad boy come Pattinson in Tracers!