Shutter Island fa il botto negli States

Grande prova al botteghino di Shutter Island, il nuovo film di Martin Scorsese con protagonista Leonardo Di Caprio.

Nel primo weekend di programmazione negli States infatti Shutter Island ha incassato ben 40 milioni di dollari, un terzo dell’intero incasso nazionale americano.

Shutter Island diventa cosí il film di Scorsese che ha incassato di piú all’esordio, battendo The Departed che a suo tempo aveva registrato 27 milioni di dollari. Lo strapotere di Shutter Island lascia agli altri film soltanto briciole.

Dietro Scorsese si piazzano Appuntamento con l’Amore, che sembra aver giá perso l’effetto balsamico di San Valentino, e Wolfman di Benicio Del Toro, che si candida come flop stagionale.

Appena meglio Percy Jackson, che arriva a 58 milioni di dollari, ancora pochini per essere eletto film di successo. Chi non sembra conoscere battute d’arresto é sempre lui, Avatar, il colossal di James Cameron che in due mesi e mezzo raggiunge i 687 milioni di dollari (solo in America), con un ultimo weekend da 16 milioni.

Cosa ci riserverá la settimana prossima? Sará ancora Shutter Island a dettare legge incalzato da Avatar o ci dovremmo aspettare qualche sorpresa da Cop Out, il nuovo film con Bruce Willis? 

 

 

shutter island di caprio scorsese