Robert Pattinson perde il confronto


Robert Pattinson ne ha ancora molta di strada da fare.

Perlomeno per quanto riguarda le sue prestazioni da attore nei panni del sexy vampiro.

Edward Cullen a quanto pare non è bastato a convincere la stampa specializzata, che per conto delle riviste Daily Star, Starpulse e Ancestry ha dato i suoi verdetti sui vampiri più sexy della storia del cinema.

Robert Pattinson viene superato in questa classifica di preferenze dal Brad Pitt del film Intervista Con Il Vampiro e dal Gary Oldman di Dracula Di Bram Stoker.

Personalmente ritengo la classifica alquanto inopportuna,

visto che i due film con Brad Pitt e Gary Oldman sono molto vicini al Dracula del romanzo, al personaggio classico dipinto con tutte le tradizioni e stereotipi della penna di Bram Stoker.

L’Edward Cullen della Twilight Saga appartiene invece alla sfera dei romanzi commerciali per teenagers, romanzi che negli Stati Uniti hanno una certa prolificità per quanto riguarda le presenze in libreria.

Insomma, Robert Pattinson non è un vampiro “alla Dracula”, e penso che molte fan non lo sostituirebbero mai neanche con Brad Pitt. Robert poi è giovane ed eternamente bello. Avrà tempo in futuro di riguadagnare punti in classifica!

robert pattinson edward cullen twilight eclipse

Continua: Robert Pattinson, mito al quadrato





Lascia una risposta