Ovosodo: le risate di Paolo Virzì questa sera in televisione


Vi scrivo questo post su Cinema10 per segnalarvi che la programmazione tv odierna prevede la messa in onda di uno dei film più amati dal sottoscritto. Questa notte, alle 00.15 in tv su Rete 4 andrà in onda Ovosodo, pellicola diretta da Paolo Virzì risalente all’ormai lontanissimo 1997 e che vede all’esordio l’allora 22enne Edoardo Gabbriellini, colui che tutti abbiamo conosciuto nello spot del Nescafè insieme a Camila Raznovich.

Nel cast di questa pellicola vediamo Edoardo Gabbriellini nel ruolo del protagonista, affiancato da Nicoletta Braschi, Claudia Pandolfi, Regina Orioli, Paolo Ruffini e l’ex leader dei Malfunk Marco Cocci, che ricordiamo per il ruolo di Alberto ne L’Ultimo Bacio di Gabriele Muccino. Protagonista assoluto di Ovosodo è Pietro, giovane cresciuto in un quartiere popolare di Livorno che gli abitanti chiamano proprio Ovosodo. Nonostante le parecchie difficoltà Piero riesce ad arrivare al Liceo e si ritrova in classe con il ricco ma alternativo Tommaso. Purtroppo, però, viene bocciato alla maturità (epica la scena della sua risposta alla commissione) e si prende una bella cotta per la cugina di Tommaso.

Dopo aver svolto il servizio militare, Piero torna a casa e trova lavoro nell’azienda del padre di Tommaso, che intanto se ne vola in America grazie ai soldi della famiglia. Piero si ritroverà come coinquilina Susy, grazie alla quale diventerà marito e anche padre. Piero diventa lo stereotipo dell’italiano lavoratore: marito, padre e anche operaio di una fabbrica metalmeccanica, con la sua dolce mogliettina che lo accompagna ogni giorno davanti al cancello con la sua Fiat Panda e gli dice “se’ sempre più bello!”. Cosa c’è di meglio di questi momenti così dolci?

Continua: Paolo Virzì e consorte: La Prima Cosa Bella, il Trailer