James Cameron, il riccone di Hollywood


Prima della fine dello scorso anno vi abbiamo regalato infinite classifiche relative al 2010. L’attore più ricco, il film più visto, quello che ha incassato di più e tante altre. Ne mancava una.

Chi è il creativo di Hollywood che ha guadagnato di più nel corso del 2010? Inutile dirlo, il Re Mida della cinematografia è nientemeno che James Cameron, firma di uno dei fenomeni dello scorso anno, Avatar.

James Cameron (produttore, regista e sceneggiatore) ha incassato la bellezza di 257 milioni di dollari. Attenzione però, il condizionale è d’obbligo visto che le cifre calcolate da Vanity Fair per stilare questa particolare classifica si basano sugli incassi dei film al cinema e in home video, ma anche in base a stime e statistiche.

Distanziato in seconda posizione, dopo il re James Cameron di Avatar, troviamo Johnny Depp che nel corso del 2010 abbiamo visto al cinema con Alice In Wonderland di Tim Burton e The Tourist assieme ad Angelina Jolie. Il bel Johnny ha guadagnato solamente 100 milioni. Attendiamo, nel 2011, di vederlo ne I Pirati Dei Caraibi 4: Oltre i Confini Del Mare, quarto capitolo della saga Walt Disney del capitano Jack Sparrow.

Steven Spielberg è dietro con quasi 80 milioni di dollari seguito da Christopher Nolan con 71 milioni e Leonardo Di Caprio con 62 milioni. Nelle prime 15 posizioni dei creativi più ricchi di Hollywood troviamo il trio protagonista della Twilight Saga: Taylor Lautner, Kristen Stewart e Robert Pattinson rispettivamente con 33, 28 e 27 milioni di dollari. Jacob Black ha battuto i vampiri.

James Cameron, il riccone di Hollywood

Continua: Pirati dei Caraibi 4 Oltre i Confini del Mare: Jack Sparrow conquista il mondo