Harry Potter Al Cinema: dal libro al film…e di nuovo al libro!


Dopo una saga letteraria una saga cinematografica. Ambedue di enorme successo e che seppur giunte a conclusione hanno ancora un grande potenziale di “lascito”. Non a caso sono prossimi ad uscire i primi libri in lingua italiana incentrati pressochè completamente sugli aspetti cinematografici della saga di Harry Potter, mettendo in luce molte sfaccettature non ancora emerse nella saggistica di casa nostra.

Il titolo è semplice ed emblematico: Harry Potter – La Magia del Cinema e precisiamo che non si tratta di un saggio sul dietro le quinte dei film, bensì di un’attenta ed ispirata lettura critica degli stessi. Si parte con un capitolo introduttivo riguardo l’inquadramento dei libri tenendo in conto le definizioni fornite dagli appassionati e studiosi del genere.

Poi si va dritti sul cinema, puntanto anzituttà sul coefficiente di “filmicità” dei film, comparandolo alla narrazione nei libri. Cinema e letteratura sono linguaggi assai differenti, ma l’autrice Valentina Oppezzo spiega con precisione in quali casi c’è ed in quali casi avviene effettivamente lo sdoppiamento tra linguaggi. Non passano ovviamente sotto silenzio le discrasie tra la narrazione letteraria e le sceneggiature via via elaborate.

 

Harry Potter Al Cinema: dal libro al film...e di nuovo al libro!

 

Così come sono prontamente evidenziati gli approcci via via differenti avuti dai vari registi, adattando talvolta la storia e la sua visualizzazione alle loro preferenze stilistiche ma anche mettendo i luce anche la continuità tra una produzione e l’altra. Tutti gli appassionati della saga di Harry Potter troveranno sicuramente una miniera d’oro di informazioni in questo volume, la cui lettura è decisamente consigliata, anche per tenere “vivo” il ricordo di tutto il percorso.

 

Continua: Quando esce il Dvd di Harry Potter E I Doni Della Morte Parte 2?