Gli amici di Miley Cyrus remano contro Liam Hemsworth

Sulla rivista CeleBuzz c’è una intervista a Liam Hemsworth, il fidanzato di Miley Cyrus, che parla proprio del modo di vivere questa storia e di lavorare, allo stesso tempo, come un attore famoso.

Per l’attore, essere fidanzati con Miley Cyrus, è vantaggioso dal punto di vista professionale, visto che “mi permette di farle domande e di sentirmi più sicuro in questo senso, in qualunque ruolo io debba cimentarmi”. Ci sono Miley, ma anche il fratello di Liam, i suoi famigliari ed altri amici impegnati nel mondo di Hollywood, “senza i quali perderei il fuoco, se non fossero intorno a me”.

Questa intervista però è nata in seguito alle dichiarazioni di Liam Hemsworth, per le quali gli amici della sua fidanzata, invece,  avrebbero “remato contro” per la sua candidatura come protagonista nel film The Hunger Games . Il film è diretto da Gary Ross, e Liam Hemsworth veste i panni di Gale Hawthorne, concorrente di un crudele reality show ambientato in un futuro distopico negli Stati Uniti d’America.

Qualcuno, per questo ruolo, ha storto il naso. E lo farà di nuovo, ora che verrà a sapere della partecipazione in The Expendables 2 di Sylvester Stallone. Insieme a Jean Claude Van Damme, Arnold Schwarzenegger, Dolph Lundgren, Saon Statham, Bruce Willis e tanti altri, Liam Hemsworth potrebbe provare a fare l’osso duro insieme a tutti gli altri. Per lui infatti c’è un posto libero: glielo avrebbe offerto proprio Stallone, dopo averlo incontrato la scorsa estate negli States. A Liam l’idea piace. Gli amici di Miley invece che ne penseranno?

liam hemsworth