European Film Awards 2010: i vincitori


Si sono tenuti sabato 4 dicembre 2010, gli European Film Awards, a Tallin, capitale europea della cultura 2011.
Gli European Film Awards sono i corrispettivi europeri degli Oscar americani, ormai giunti alla 23° edizione e rappresentanti i premi europei più prestigiosi del Vecchio Continente.
Nata ufficialmente a Berlino, la kermesse si tiene negli anni dispari proprio nella capitale tedesca, sede della European Film Academy, mentre negli anni pari, si svolge nelle altre capitali europee, a rotazione.
Presidente di giuria è Wim Wenders. A stravincere quest’anno è stato Roman Polanski con il suo The Ghost Writer.
Di seguito la lista dei vincitori con le relative categorie:

MIGLIOR FILM EUROPEO 2010: The Ghost Writer di Roman Polanski

MIGLIOR REGISTA EUROPEO 2010: Roman Polanski per The Ghost Writer (L’Uomo nell’Ombra)

MIGLIOR ATTRICE EUROPEA 2010: Sylvie Testud in Lourdes

MIGLIOR ATTORE EUROPEO 2010: Ewan McGregor in The Ghost Writer

MIGLIOR SCENOGRAFO EUROPEO 2010: Albrecht Konrad per The Ghost Writer

MIGLIOR COMPOSITORE EUROPEO: Alexandre Desplat per The Ghost Writer

MIGLIOR OPERA PRIMA EUROPEA – PREMIO FIPRESCI 2010: Lebanon di Samuel Maoz
MIGLIOR SCENEGGIATORE EUROPEO 2010: Robert Harris & Roman Polanski per The Ghost Writer

PREMIO CARLO DI PALMA AL MIGLIOR DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA EUROPEO 2010: Giora Bejach per Lebanon

MIGLIOR MONTATORE EUROPEO 2010: Luc Barnier & Marion Monnier per Carlos

polanski

Continua: MTV Movie Awards 2010: i vincitori