Daniel Radcliffe potrebbe interpretare il padre di Harry Potter?


Che la magica saga di Harry Potter non sia davvero giunta al capolinea? Daniel Radcliffe non chiude le porte definitivamente ad Harry Potter, ma, visto che, il suo personaggio, maghetto dalle mille risorse, ha ormai prole, egli non esclude che possa tornare, per l’appunto, nei panni di padre! Cosa sentono le mie orecchie…

Daniel Radcliffe, infatti, nega categoricamente di poter tornare a vestire i panni del mago che l’ha reso celebre e nelle cui vesti è cresciuto. “Non più film per ragazzini!”, ha affermato risoluto Daniel Radcliffe che, forse, proprio come Emma Watson, desidera dare una spinta propulsiva alla sua carriera, interpretando ruoli che lo distanzino dal filone puramente adolescenziale. Tuttavia, Daniel Radcliffe non ha disdegnato quest’opzione: “Un cameo come padre di Harry Potter? Sarebbe perfetto!”.

Perché, pensate davvero che qualcuno potrebbe rimpiazzare Daniel Radcliffe in questo ruolo? Daniel Radcliffe ha anche parlato della sua aspirazione di diventare padre, un giorno:

“Certo che vorrei avere figli! Ho visto com’è stupendo quando nasce una nuova vita molte volte nella mia vita! Ciò ti dà uno scopo nella vita che non è quello puramente professionale. Lo voglio. Non so quando avverrà ma lo desidero. E vorrei avere figli prima dei 30 anni. Adoro l’idea di essere un giovane padre. Così avrò l’energia per giocare a football con i miei figli, anche se loro saranno sempre più bravi di me!”.

E, voi, come vedete un Harry Potter senza il suo indiscusso protagonista? Vorreste un altro capitolo della saga anche a costo di perdere il volto che ha reso celebre il personaggio creato dal genio di J.K. Rowling? Daniel-Radcliffe-foto

Continua: Harry Potter Saga: Daniel Radcliffe dice basta!