Comic-Con 2010: Larry Blamire, maestro dei B-Movie

Eccolo qui, in esclusiva per i lettori di Cinema10, un bello specialone dedicato ad alcune chicche dei B-Movie americani.

Film trash, film fantascienza, film horror e molto altro ancora, tutte pellicole che oggi, a portata di click, potete procurarvele sul web senza troppi problemi.

Per questo noi blogger dobbiamo lavorare per “fare ordine” in questo sottobosco della cinefilia e regalarvi autentiche perle di informazione!

Come quella che state per leggere, ho visto che praticamente non ce n’è traccia in Italia.

Il che è un peccato, dato che la notizia viene direttamente dalle voci di secondo piano del Comic-Con 2010 ma non per questo non è meritevole di essere riportata.

Larry Blamire, regista e disegnatore americano, da anni una sorta di mito della  B-culture underground a stelle e strisce, ha annunciato che è in uscita il film The Lost Skeleton Return Again.

Di cosa si tratta? Del sequel di un film indipendente distribuito nell’home video americano nel 2004, dal titolo The Lost Skeleton Of Cadavra, film che omaggia i B-movies degli anni ’50 e lo fa in pieno stile Quentin Tarantino – Robert Rodriguez, ovvero ricorrendo agli espedienti visivi (effetti speciali, costumi, scenografie, scene splatter) utilizzati dai cineasti dell’epoca.

La trama racconta la storia di un gruppo di scienziati che durante una ricerca effettuata in montagna si imbattono in un meteorite venuto dallo spazio contenente una terrificante creature proveniente dal pianeta Marva. Questa si scoprirà essere collegata ad un reperto archeologico, il “Lost Skeleton”, che cerca di rubare per tornare sul pianeta. Insomma ragazzi, cliccate sulla clip che segue e vedete un po’ se questo genere di film possano interessarvi! A quanto pare i B-Movie in America sono ancora vivi e vegeti, a questo punto, chissà, torneremo presto con notizie del genere se si riveleranno essere di vostro gradimento!

httpv://www.youtube.com/watch?v=Pe9Fs10IIk0

lost skeleton of cadavara

the lost skeleton returns again