Christopher Nolan: tra Batman e Superman!


Christopher Nolan, il regista della trilogia del Cavaliere Oscuro e produttore de L’Uomo D’Acciaio, che uscirà nei cinema americani il prossimo 14 giugno, ha dichiarato che realizzare un film su Superman è stato più impegnativo rispetto a Batman. Come ha spiegato all’Hollywood Reporter: “Creare il mondo di Superman è molto più difficile che creare quello di Batman. Zack Snyder ha molto lavoro da finire per il film, ha un programma di post-produzione molto lungo perché, diversamente da Batman, Superman vola. Sono stupefatto dal suo lavoro. Io non saprei come farlo”.

Il reboot di Superman vede nel cast Henry Cavill nel ruolo di Superman-Clark Kent, Amy Adams (The Fighter), Michael Shannon (Revolutionary Road), Kevin Costner (Balla Coi Lupi), Diane Lane (Unfaithful – L’amore Infedele), Laurence Fishburne (Tina – What’s Love Got To Do with It, Matrix), Antje Traue, Ayelet Zurer, Christopher Meloni, Harry Lennix, Michael Kelly, Richard Shiff e il premio Oscar Russell Crowe (Il Gladiatore).

Christopher Nolan ha spiegato che Zack Snyder è stata la persona perfetta per questo film grazie al suo talento nel creare universi coerenti, che si tratti di un mondo stilizzato tipo 300 o qualcosa di più complesso come Watchmen. Il produttore dice addirittura di sentirsi in colpa perché ora se ne sta seduto e non deve fare più nulla.

Che dire, stando alle parole di Christopher Nolan, L’Uomo D’Acciaio deve essere una pellicola spettacolare e a noi spettatori non resta che attendere l’uscita anche in Italia, prevista per il 19 giugno 2013. La storia, naturalmente, è quella che conosciamo tutti, almeno in parte: Clark Kent/Kal-El è alle prese con una scelta importante, usare i suoi poteri per salvare il mondo o per conquistarla…

 

Christopher Nolan: tra Batman e Superman!

Continua: Man of Steel: Michael Shannon sarà Zod nel film di Zack Snyder