Johnny Depp Vanessa Paradise: c’eravamo tanto amati…


C’era un tempo in cui Vanessa Paradis voleva soltanto il meglio per Johnny Depp, ma è stato davvero molto tempo fa.

Secondo una fonte ben informata, l’ex modella ed aspirante cantante (39 anni) riuscì a convincere un Depp titubante ad accettare il ruolo di Jack Sparrow per Pirati dei Caraibi: La Maledizione della prima Luna (2003), film che poi incassò oltre 300 milioni di dollari e fece diventare Depp l’attore più richiesto del mondo. C’è da dire che un tale successo non è stato senza conseguenze, se pensiamo che al contempo Vanessa Paradis non è riuscita in alcun modo a progredire nella sua carriera di cantante. Cosa che ha generato in lei un forte risentimento, inducendola a pensare che la sua carriera sia stata sacrificata a quella di Depp.

Anche per lui, tuttavia, sono iniziati a spuntare diversi motivi di risentimento. Pare che nulla di quel che facesse andasse bene a quella che era la “sua” Vanessa. Se lavorava lei era infelice. Se non lavorava lo rimproverava di non fare abbastanza per i bambini e la famiglia. Battibecchi costanti che non hanno portato a nulla di buono, anzi si sono trasformati in una “lotta feroce” che ha condotto la donna a sfogare sul marito le sue frustrazioni. Marito che per tutta risposta ha iniziato a bere pesantemente.

La loro ultima uscita pubblica risale ormai al 2010. E quando lei decise di rompere il rapporto a Jonny si “spezzò” letteralmente il cuore. In un impeto di ragionevolezza decisero comunque di far sì che i bambini restassero del tutto al di fuori dalla questione ed anche per questo decisero di non dire nulla alla stampa fino a cose fatte. Ora sembra che almeno lui sia passato oltre, ando inizio ad una frequentazione con la giovane Amber Heard (26 anni) con cui fa continuo sfoggio di buone maniere.

Johnny Depp Vanessa Paradise: c'eravamo tanto amati...

Continua: Johnny Depp: non solo un flirt con Amber Heard!