Anticipazioni Beautiful: Ridge a letto con Quinn


ridge beautiful

L’attrazione proibita tra Ridge e Quinn è tutt’altro che archiviata come credevano anche i diretti interessati.
I due si ritrovano a parlare dei problemi creati dalla presenza di Katie alla Forrester Creation e finiranno per ritrovarsi sul letto dello stilista baciandosi appassionatamente.

Si fermano ad un passo dal fare l’amore, incapaci di dare una spiegazione a ciò che li lega. Quinn non capisce perché non riesce a soffocare quest’attrazione, arriva a definirla una malattia, mentre Ridge che mantenere e preservare un rapporto con il padre cerca di calmare l’agitazione della donna, rassicurandola sul fatto che si siano fermati.
Quinn è però terrorizzata dall’idea di perdere l’amore della sua vita Eric, come è successo a Ridge con Brooke.

Katie licenziata

Katie sta diventando sempre più un problema per Quinn, per la donna è inevitabile che alla fine la Logan rivelerà tutto ad Eric scoprendo che sono tornati a commettere di nuovo lo stesso errore, in più non sopporta il fatto che la Logan a forza di ricatti prenda sempre più importanza all’interno dell’azienda.


La tensione tra le due si farà sempre più grave fino ad arrivare al licenziamento di Katie.
Perdere l’impiego farà scattare qualcosa nella mente di Katie che libererà tutta la sua rabbia in quanto non ha ancora superato il fatto che sua sorella abbia sposato il suo ex marito.
Per la Logan anche Quinn sta ingannando Eric proprio come Brooke e Bill hanno fatto con lei e questo la manda su tutte le furie.

Quinn morirà?

quinn beautiful anticipazioni

Katie nel suo stato di raptus troverà la pistola di Charlie e la nasconderà nella sua borsa.
Ancora non ci sono anticipazione precise sulla dinamica dell’avvenimento, l’unica cosa che trapela è che Katie estrarrà l’arma e sparerà un colpo verso Quinn, ma per fortuna colpirà il soffitto.
A seguito di questo evento la Logan verrà condotta in carcere.
Cosa ne sarà di lei? Come si svolti i fatti?

Continua: Anticipazioni Beautiful: Brooke lascia Ridge





Lascia una risposta