Problemi Toyota Prius, anomalia sistema ibrido


Problemi Toyota Prius, anomalia sistema ibrido

Toyota ha annunciato nei giorni scorsi una campagna di richiamo globale che dovrebbe coinvolgere almeno 625.000 veicoli in tutto il mondo. Il motivo dell’invito a presentarsi in officina è per risolvere un problema al software.

La causa di questo maxi richiamo è dunque un problematica software di gestione del sistema Ibrido della vettura.

Un richiamo che complessivamente riguarda 625.000 veicoli e i modelli delle Prius prodotte nel periodo compreso tra maggio 2010 e novembre 2014. Di queste, 340.000 unità sono stati venduti in Giappone mentre altre 120.000 in Europa. Non è stato reso noto dalla casa automobilistica  il numero di esemplari di Prius che saranno richiamati anche in Italia.

A seguito di questo “difetto”,  l’auto potrebbe anche spegnersi durante la guida. I tecnici delle concessionarie Toyota procederanno all’aggiornamento del software, un intervento previsto della durata di 30 minuti e con costi a carico della casa automobilistica.

I vertici del gruppo hanno comunque comunicato che al momento non si sono verificati casi di feriti o di incidenti stradali a seguito del problema del sistema Hybrid Synergy Drive delle Prius coinvolte.

Continua: Toyota richiama 1,9 milioni di Prius





Lascia una risposta