Mercato auto: bene Fca e Alfa Romeo


Mercato auto: bene Fca e Alfa Romeo

Fca chiude il mese di settembre con un nuovo incremento delle vendite del 14,2 per cento. In evidenza, fra i marchi del gruppo, Alfa Romeo, con un +39 per cento. È quanto diffuso dall’Acea.

Fca immatricolazioni Europa

Fca ha archiviato il mese di settembre in Europa con 90.900 unità immatricolate e un progresso del 14,2 per cento.

Da gennaio le vendite del gruppo sono state pari a 768 mila unità, in rialzo del 15,3 per cento sul precedente esercizio.

Fiat Chrysler Automobiles ha registrato una crescita delle vendite in Spagna del 37,2 per cento, in Germania del 29,4 per cento ed in Italia del 20,8 per cento.

Fca modelli vendite

Il marchio Fiat ha chiuso il mese di settembre con un incremento del 10,8 per cento a 67 mila unità ed i primi nove mesi in rialzo del 15,4 per cento a 580.700.

La Fiat Panda chiude i primi nove mesi con una crescita del 12 per cento e la Fiat 500 in rialzo del 2,4 per cento.

Lancia/Chrysler registra una crescita mensile del 14,7 per cento a quota 5.400 unità. Nei primi nove mesi il progresso è stato del 9,2 per cento a 52.800.

Positivi i dati di Alfa Romeo in Europa che ha chiuso il mese di settembre con una crescita delle immatricolazioni del 39 per cento a 7.000 unità. Da gennaio a settembre le vendite sono stati pari a 48.500 unità, corrispondenti ad una crescita dell’11,5 per cento.

Jeep archivia il mese di settembre con circa 10.400 immatricolazioni, per un rialzo del 21 per cento. Dall’inizio dell’anno la crescita del brand è stata pari al 22,1 per cento.

Continua: Auto immatricolazioni settembre +17,15%





Lascia una risposta