Classifica pneumatici usati più richiesti


Classifica pneumatici usati più richiesti

Nel corso degli ultimi anni si è assistito, complice anche la crisi, ad una forte aumento della richiesta di pneumatici usati. Il motivo è lampante: sconti fino al 50% rispetto ad un nuovo pari modello e qualità eccellente.

Diventa dunque interessante scoprire qual è la classifica pneumatici usati più richiesti, servendoci anche della cortesia, professionalità ed esperienza sul campo del Dott. Giovanni Gambardella

Classifica gomme usate

Un settore in forte crescita che ha permesso agli esperti del settore di stilare una classifica degli pneumatici più richiesti, le differenti tipologie e le misure più vendute.

Osservando la graduatoria, la misura più ricercata è la 205/55 16 (larghezza 205 mm, rapporto altezza/larghezza 113 mm e diametro del cerchio pari a 16, ndr).
Si tratta della più venduta, presente su una grande tipologie di vetture, a partire dalla Fiat Bravo, passando per la Ford Focus fino ad arrivare alla Volkswagen Golf.

Classifica pneumatici usati più richiesti

Al secondo posto troviamo la misura 175/65 14, relativa a modelli di utilitarie e citycar, come ad esempio la vettura più venduta in Italia, la Fiat Panda, ed altri dello stesso segmento, come  la Volkswagen Up o la Ford Fiesta.

Sul gradino più basso del podio si piazza il 185/65 15, pneumatico usato che è possibile ritrovare, ad esempio, sulla Fiat Grande Punto e diversi modelli Renault, come la Megane e la Scenic.

Ecco comunque a seguire indicata la top 10 delle misure di gomme usate più vendute in Italia:

  1.  205    55    16
  2.  175    65    14
  3. 185    65    15
  4. 185    60    15
  5.  195    55    16
  6. 175    65    15
  7. 195    65    15
  8. 205    60    16
  9. 225    50    17
  10.  215    55    16

Pneumatici usati di qualità

Sono davvero molteplici i vantaggi quando si decide di montare sulla propria vettura gomme usate di qualità.

Il Dott. Giovanni Gambardella, ci spiega quali sono:

Effettuiamo controlli su ogni singolo pneumatico, verifiche manuali e visive, certificazione della data di produzione (DOT), lo stato della gomma e del battistrada”.

Una doppia convenienza per chi sceglie un pneumatico usato:

Trovare un battistrada residuo compreso tra il 70% ed il 90% delle migliori marche (Michelin, Bridgestone, Pirelli, Goodyear, Continental, Dunlop) è vantaggioso per una duplice ragione: da un lato si può disporre di una gomma di estrema qualità ed in ottime condizioni e dall’altro si ottiene un notevole risparmio per il proprio portafogli”.

gomme usate

 

Continua: Richiami per Fiat Punto e Ford Focus: dettagli





Lascia una risposta