Alfa Romeo Giulia, tutto pronto per il debutto

Alfa Romeo Giulia, tutto pronto per il debutto

La Casa del biscione, il prossimo 24 giugno, presenterà la nuova Alfa Romeo Giulia, la berlina che dovrebbe decretare il rilancio del celebre brand italiano.

Una attesa spasmodica per tutti gli alfisti, pronti ad accogliere la nuova berlina sportiva finora battezzata con il nome di Giulia e che dovrebbe essere in grado di sfidare marchi blasonati e vetture del calibro di Audi A4, Bmw Serie 3 e Mercedes Classe C.

Alfa Romeo ha pronto un investimento complessivo di ben 5 miliardi di euro. Si parte tra qualche giorno con la nuova Giulia per poi attendere il debutto, entro il 2018, di altri 7 modelli inediti , tra cui anche il primo SUV del Biscione.

Fino ad oggi sono comunque pochissime le informazioni trapelate sul nuovo “Project 952” (questo il nome del progetto Alfa Giulia).

La nuova berlina sportiva è stata sviluppata in un capannone segreto vicino Modena da un team di ingegneri e designer guidati direttamente da Harald Wester, numero uno di Alfa Romeo e Maserati.

L’unica cosa quasi certa, tra le motorizzazioni, la presenza dell’unità V6 da 2.9 litri in grado di sviluppare una potenza che si aggirerà intorno ai 500 CV.

La nuova Alfa sarà prodotta negli stabilimento di Cassino e la commercializzazione è prevista per i primi mesi del 2016, con prezzi a partire da circa 35.000 euro.

L’appuntamento è dunque fissato per tutti il prossimo 24 giugno nello storico stabilimento Alfa Romeo di Arese, per il rilancio di uno dei marchi più leggendari nel mondo delle auto.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica